Cassa in deroga, i consiglieri provinciali del Pd chiedono a Bontempi di convocare la commissione

0

I consiglieri provinciali del Partito democratico Antonella Montini, Maurizio Billante e Pierluigi Mottinelli, dopo aver letto le dichiarazioni dell’assessore al Lavoro di palazzo Broletto, Giorgio Bontempi in merito alla cassa in deroga, hanno chiesto la convocazione della commissione 8^ ( lavoro e attività produttive) per ascoltare l’assessore sulla situazione di emergenza descritta e sulle iniziative intraprese.  “Bontempi – dice Antonella Montini – ha spiegato che i soldi per la cassa in deroga sono finiti e che con le imprese e i lavoratori bisogna essere chiari, e fare pressione a tutti i livelli per porre rimedio a una situazione che rischia di diventare una vera e propria bomba sociale. Di fronte a questo grido d’allarme – osserva Montini – credo sia fondamentale il coinvolgimento della commissione consiliare competente per ricevere informazioni relative alle dichiarazioni dell’assessore, all’incontro convocato con urgenza nella sede milanese dell’Upi e al documento che intende inoltrare alla Regione Lombardia e per un confronto su un tema che, vista la crisi dilagante, sta molto a cuore anche a noi commissari.”

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome