“Ai confini di due mondi”: alla Galleria dell’Incisione le opere di Ana Kapor e Vladimir Pajevic

0

Ana Kapor e Vladimir Pajevic hanno esposto in numerosi Paesi come Italia, Serbia, Svizzera, Germania e Austria. Nel 2008 il Panorama Museum di Bad Frankenhausen (Germania) dedicò loro una grande mostra che percorreva i venticinque anni di attività. Da domani, 4 aprile, fino al 12 maggio, i due artisti saranno a Brescia alla Galleria dell’Incisione (in via Bezzecca 4 a Brescia). Pur diversissime nei soggetti e nella tecnica, le opere di Kapor e Pajevic sono accomunate da un’atmosfera silenziosa e dal paesaggio, protagonista indiscusso. Paesaggio ritratto attraverso le antiche tecniche della pittura figurativa, che, in gioventù, i due artisti di origine serba vennero a studiare in Italia, dove rimasero per fare di Roma il loro luogo d’elezione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome