Desenzano, rapinano sala giochi manomettendo il quadro elettrico

0

Un colpo da maestri, che ha fruttato un bottino da 5mila euro. E’ successo alla sala giochi «Millionaire» a Desenzano: i malviventi, armati e col volto coperto, hanno prima messo fuori uso il quadro della corrente elettrica e poi, col buio in sala, sono entrati in azione. Il gestore, intorno alle 2 di mattina, ha pensato ad un guasto e nell’andare a controllare si è trovato i rapinatori davanti. "Mi hanno portato nell’ufficio e costretto ad aprire con la chiave la cassaforte", ha raccontato al Giornale di Brescia. Una volta preso il denaro, i rapinatori hanno chiuso a chiave il gestore nel locale in una saletta, dove però fortunatamente il gestore aveva messo in carica il cellulare. Così ha potuto chiamare soccorsi e carabinieri.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome