Dopo un anno trovati i responsabili del furto alla sede della Protezione Civile di Bovegno

0

Un anno fa, nel maggio 2012, ignoti erano penetrati nella sede della protezione civile di Bovegno, rubando attrezzature e automezzi. A un anno di distanza i carabinieri di Collio hanno recuperato parte della refurtiva – generatore elettrico ed una fresa spalaneve – e sono stati denunciati tre italiani: uno di 31 anni residente in paese, uno di 26  e uno di 25 anni, questi ultimi residenti a Concesio e tutti noti alle forze dell’ordine, per il reato di ricettazione. Le indagini hanno portato i carabinieri a casa del 31enne, dove sono state ritrovate e sequestrate alcune delle attrezzature rubate. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome