Comitato bresciano pro stamina, in dieci giorni raccolte e spedite 16 mila firme

0

Il Comitato bresciano pro stamina, nato spontaneamente circa due settimane fa, ha dato vita ad una raccolta firme e opera di sensibilizzazione senza sosta. In circa 10 giorni, infatti, i volontari hanno organizzato banchetti ovunque: in centro a Brescia, allo stadio durante la partita Brescia – Cesena; al San Filippo durante la partita della pallamano Leonessa Brescia; a Mantova; a Gambara; a Lumezzane; a Botticino; a Rezzato.

Il Comitato, che su facebook conta più di 11 mila iscritti, ha dato inoltre il proprio contributo pratico per l’organizzazione di banchetti per la raccolta firme anche a Salerno e in altre città fuori regione, diventando il punto di riferimento e coordinamento per un’attività intensissima che ha concentrato tutti i propri sforzi in una settimana di lavoro. Sforzi che alla fine sono stati premiati dall’altissima adesione popolare: il Comitato bresciano pro stamina, proprio questa mattina, ha spedito 15.693 firme. Un grande successo per un gruppo di volontari che si sta impegnando anima e corpo per fare in modo che le cellule staminali trattate con il metodo stamina possano essere somministrate a tutti i pazienti bisognosi e non solo, come prescritto da un recente decreto-legge, a quelli che hanno già iniziato la terapia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome