Molotov contro il Magazzino 47: pene ridotte per i tre responsabili

3

Ridotte in appello le pene per i tre militanti di Forza Nuova che nella notte tra il 3 e il 4 marzo del 2006 lanciarono bottiglie molotov contro il magazzino 47, il centro sociale con sede in via Industriale. I tre erano già stati condannati in primo grado, con pene che andavano da quattro a tre anni. Oggi la sentenza d’appello ha ridotto invece le pene a meno della metà, vale a dire 1 anno e 6 mesi per due attentatori e 10 mesi per l’altro, la cui pena è sempre stata ridotta rispetto al resto del gruppo in quanto non avrebbe partecipato alle operazioni di fabbricazione, detenzione e trasporto delle bottiglie molotov, ma solo a quelle del lancio contro il Magazzino.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

3 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome