“Dopo le parole” sbarca sul Garda. Appuntamento sabato pomeriggio

0

Dopo le parole, il libro di poesie e grafica scritto a quattro mani dall’illustratrice Laura Veronesi e dalla giornalista Maria Zanolli, giunge al festival Arte in Corte per la sua quinta presentazione.  Dopo il reading Ars Poetica di Bratislava in Slovacchia, dove il libro è stato accolto l’inverno scorso insieme a importanti voci della poesia e letteratura contemporanea, sabato 13 aprile alle ore 16 Dopo le parole verrà presentato a Manerba del Garda per il festival Arte in Corte (presso La Filanda, via del Melograno 35) con la conduzione di Annibale Bianchini, conduttore radiofonico, poeta e tra i fondatori dell’associazione Vocifera, e con la lettura delle poesie dell’attrice Susanna Zanolli.

Tra magiche letture di poesie, giochi di figure e parole, incursioni di poeti e illustratori del passato, il libro nato dall’incontro di due linguaggi, quello della poesia e quello della grafica, racconterà una nuova storia. “La poesia di Maria Zanolli, carica di simboli, di analogie, di limpide enunciazioni – scrive Teresa Triscari, tra i membri della giuria del premio Elsa Morante – presenta un mondo poetico che si dilata e si intreccia con la gestualità segnica di Laura Veronesi avvalorando il concetto che la poesia è parola scritta ma è anche segno, enunciazione grafica, drammatizzazione”.  La presentazione si chiuderà con l’inaugurazione della mostra Dopo le parole con la prima produzione di tavole stampate a mano, ispirate alle poesie e grafiche del libro.  Le tavole saranno visibili per tutta la durata di Arte in Corte Festival. 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome