Piscina, lavori finiti entro aprile, da luglio potrebbe riaprire

0

(a.c.) Siamo quasi alla fine, ma l’inaugurazione toccherà alla nuova amministrazione. I lavori per la nuova piscina di Mompiano (quella vecchia venne rasa al suolo nel 2006) dovrebbero terminare entro fine mese. L’annuncio viene direttamente dall’assessore ai Lavori Pubblici Mario Labolani durante la seduta di Consiglio Comunale, in risposta all’interrogazione presentata dal consigliere del Partito Democratico Federico Manzoni.

La ditta Campana che ha in carico i lavori da quando furono tolti, consensualmente, alla Bianchetti Costruzioni di Gussago, sarà costretta a pagare le penali previste nel contratto per ogni giorno di ritardo accumulato. Da maggio a luglio si procederà all’allestimento degli impianti, dopodiché si potrà aprire. Chi gestirà la struttura? Labolani ha ipotizzato che potrebbero essere gli stessi gestori del San Filippo, almeno fino a fine estate quando potrebbe concludersi la gara d’appalto vera e propria.

A questo link alcune notizie nella cronistoria dell’impianto: https://www.bsnews.it/ricerca.php?parola=piscina+mompiano

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome