Le cinque cose da fare a Brescia col primo sole

0
La rubrica con i consigli di BsNews.it
La rubrica con i consigli di BsNews.it

Il sole è finalmente arrivato. E per una volta le previsioni non prospettano un week end piovoso per Brescia e provincia. Che sia davvero tornata la primavera? In qualsiasi caso è l’ora di uscire di casa e tornare a godersi le bellezze del nostro territorio. Eccovi alcuni suggerimenti.

MADDALENA.

Il monte dei bresciani è la prima via di fuga per chi abita in città. Niente tornanti in auto per questa domenica, ma una bella passeggiata per i sentieri fino alla cima, dove mangiare un panino sul prato, godersi il primo sole e osservare la vista dalla terrazza panoramica.

CASTELLO DI PADERNELLO.

Molti l’hanno sentito nominare, pochi l’hanno visitato davvero. Il castello di Padernello, realizzato nel 1485, è una vera e propria perla. E la fondazione che lo gestisce promuove anche visite guidate alla scoperta delle bellezze della Bassa. Perché no? Per informazioni: www.castellodipadernello.it

GITA AL LAGO DI GARDA.

Un superclassico dei fine settimana soleggiati dei bresciani. Le mete preferite sono il lungolago di Salò e quello di Desenzano, sul lago di Garda. Ma avete mai visto bene il porto di San Felice? E le frazioni come Portese?

PEDALATA ALL’ARIA APERTA.

E’ il momento di tirar fuori la bicicletta dal garage e fare una bella pedalata all’aperto. In città o tra i campi della Bassa Bresciana. Ma avete mai provato il percorso tra Botticino e Serle? Eccovi qualche informazione in più: http://www.bresciainbici.it/?page_id=158

TORRE DI SAN MARTINO.

Un’altra di quelle cose di cui parlano tutti. E che pochi hanno visto. Siete mai saliti sulla torre di San Martino della Battaglia, a due passi dal cuore di Desenzano? Dalla cima, quando c’è il sole, potete puntare lo sguardo nella direzione del vostro comune preferito. E tornare un po’ bambini.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome