Per fermare il bullismo, ci vuole un fiore

0

In Italia 1 adolescente su 5 è vittima di un bullo, a scuola come sui social network, e vive in uno stato di quotidiana paura. Per non lasciarli da soli, Telefono Azzurro, da oltre 25 anni, ogni giorno, ascolta ragazzi, genitori e insegnanti in cerca di aiuto concreto e consigli, attraverso il suo numero gratuito 1.96.96, la sua chat, l’applicazione su Facebook e la sua attiva presenza nelle scuole italiane. Con la campagna ‘Ci vuole un fiore’, l’Associazione sarà presente sabato 20 e domenica 21 aprile nelle piazze italiane, comprese quelle di Brescia e provincia, per distribuire i Fiori di Telefono Azzurro.Per trovare la Piazza più vicina chiama il numero verde 800.090.335 o vai sul sito www.fioridazzurro.it

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome