Iniziati i lavori di risanamento delle arterie provinciali. Costo oltre i 2milioni di euro

0

L’inverno ha lasciato malconce le strade della provincia, per le quali sono iniziati i lavori di risanamento, che ovviamente avviene di notte, nonostante costi maggiormente.  Le zone interessate, riporta il Giornale di Brescia sono la Tangenziale Sud da Brescia Est a Brescia Centro nelle due direzioni di marcia, l’innesto dell’Eib sino a Roncadelle e la Sp 345 Trumplina: i tratti stradali interessati dai lavori notturni sono stati quelli dei Comuni di Marcheno, Tavernole, Pezzaze, Bovegno e Collio. Non economici gli interventi: solo per la sud (dove è stato posto l’asfalto drenante) sono stati spesi 150mila euro, mentre altri 180mila sono stati impegnati per i lavori in Valtrompia. A fine lavori la spesa è calcolata in 2,2 milioni di euro. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome