Lonato, intesa tra comune e sindacati per aiuti agli anziani

0

Anche l’Amministrazione comunale di Lonato ha sottoscritto un accordo con Sindacati dei Pensionati di Cgil Cisl Uil in cui si impegna ad attuare interventi a favore degli anziani in situazioni di disagio socio-economico. Previsti contributi per le bollette dell’energia elettrica e del riscaldamento, per l’acquisto di farmaci e per i ticket delle visite specialistiche. In dettaglio l´accordo prevede un contributo «una tantum» di 180 euro per riscaldamento e fornitura di energia elettrica a favore di persone di età superiore ai 60 anni e a dei nuclei familiari composti da due persone, una delle quali ultrasessantenne, che si trovano in una situazione economica pari o al di sotto del limite Iseee di 11mila e 300 euro. Per i farmaci il contributo riguarda quelli di fascia C, mentre per i ticket è riferito alle visite specialistiche e di diagnostica strumentale.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome