Piogge, stato di pre-allarme sul Garda. Livello acque da record

0

Pioggia incessante che non dà tregua e che "rovina" le gite. Ma non solo: fa ingorssare laghi e fiumi. Il lago di Garda è al livello più alto mai raggiunto negli ultimi 80 anni: 140 centimetri sopra lo zero idrometrico. Il fiume Oglio con  200 milioni di metri cubi d’acqua e il lago d’Iseo di mezzo metro più alto. Come riporta il Giornale di Brescia i problemi riguardano il Benaco, dove si è in situazione di allerta.  Dall’inizio dell’anno a oggi il flusso d’acqua entrato nel più grande lago italiano è pari a 502 milioni di metri cubi, contro i 160 milioni dello stesso periodo del 2012. «Abbiamo appena deciso di aumentare le portate in uscita dal lago – spiega l’ingegner Luigi Mille al quotidiano, dirigente responsabile dell’area Lombardia dell’Aipo -. Nelle prossime ore passeremo da 60 a 100 metri cubi al secondo, considerato che a metà pomeriggio (ore 15) stanno entrando nell’invaso circa 170 metri cubi al secondo. Lo scopo è quello di rallentare con decisione questa ascesa».

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome