Pioggia e freddo in città, neve in montagna e rischio esondazione lago d’Iseo

0

La pioggia non accenna a fermarsi nel Bresciano. Piove su tutta la provincia e nei comuni superiori ai 1.500 metri d’altezza l’acqua si è trasformata in soffici fiocchi di neve. Il Lago d’Iseo è a rischio esondazione. Le temperature, in una sola notte, sono scese di almeno 10-12 gradi, tant’è che in città la colonnina di Mercurio ha toccato quota 8 gradi, decisamente inferiori rispetto alle medie del periodo. Questo ritorno d’inverno andrà avanti ancora fino a domani, mentre mercoledì sulla provincia di Brescia tornerà a splendere un timido sole…ma le temperature resteranno frizzanti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome