Ludmilla Radchenko a Brescia per inaugurare la Galleria La Fontaine

0

Nel centro di Brescia, in via Dante 23, nasce la galleria "La Fontaine" fondata sulla passione di Simone e Palmiro Fontana per l’ arte.  Ospite d’ eccezione Ludmilla Radchenko artista contemporanea, nata a Omsk in Siberia l’11 novembre 1978. Dopo aver frequentato la Scuola d’Arte,  si diploma in Fashion Design nel 1999. Nello stesso anno giunge in Italia, dove lavora come modella, show-girl e attrice. La passione per la pittura  nel 2009 la porta a decidere di dedicarsi totalmente ad essa. Istintuale e piena di vitalità, la sua è un’arte urlata, che le permette di raccontare la propria visione del mondo tra i suoi collage digitali e le pennellate di colori, dalla vita reale, attinta agli stilemi del pop, conducendola ad una sorta di PopRealism. La Radchenko non si limita però alla tela, toccando campi come moda e design con prestigiose collaborazioni. Da dicembre 2010 è nelle librerie Feltrinelli il suo primo catalogo: Power Pop edito da Skira, con saggio critico di Fortunato D’Amico.   Presente in istituzioni museali e gallerie, l’arte della Radchenko viaggia tra l’Europa e gli States sino ad approdare alla 54° Biennale di Venezia nel Padiglione Italia, Lazio e di Palazzo Nervi,Torino.  Il desiderio dei galleristi Fontana è quello di creare sinergia tra artisti del passato e del futuro, in una cornice che vede protagonisti personaggi come: Dadamaino, Pino Pinelli, Gualtiero Nativi, Michelangelo Pistoletto, e tanti altri, accompagnati dalla contemporaneità vitale dell’ arte firmata Ludmilla Radchenko. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome