Desenzano sotto assedio dei ladri… di biancheria intima stesa ad asciugare

0

Come se non bastassero i mille problemi che affliggono i cittadini da alcuni anni a questa parte, i residenti di Desenzano hanno anche qualcosa di più a cui pensare. Dopo un primo episodio nel quartiere San Zeno durante la scorsa settimana, questa volta è toccato ai residenti del quartiere Capolaterra, tra via Montanara e via Mezzocolle: in un raid notturno ignoti ladri hanno rubato dagli standibiancheria di diverse abitazioni la biancheria intima stesa ad asciugare.

La notizia è riportata stamane sulle colonne di Bresciaoggi, ma già da alcuni giorni a Desenzano se ne parla. Al di là del danno economico, e dell’impiccio di dover comprare biancheria nuova, ciò che infastidisce è il non sapere dove siano finiti i propri indumenti intimi. Si tratta solo di feticisti che rubano per uso proprio, o di una banda che rifornisce il mercato? Non è difficile immaginare che nei prossimi giorni i cittadini ritireranno nelle abitazioni gli indumenti al calar della notte.
(a.c.)

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome