Garda, rientrato l’allarme inquinamento. L’azienda non ha colpe

0

I carabinieri confermano: si è trattato di una rottura strutturale, l’azienda agricola non ha colpe. Importante  soprattutto però che sia tornata balneabile la spiaggia tra Lonato e Padenghe, laddove il 5 giugno erano finiti nel lago quasi mille metri cubi di liquami bovini. A stabilirlo le analisi sull’acqua dell’Asl di Brescia. All’origine del disastro, scrive il Corsera, un incidente: un guasto tecnico – come appurato dagli stessi carabinieri dei Noe – che discolpa in pieno i titolari dell’azienda agricola.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome