Cocaina nascosta nel muro: in manette un 36enne di Vestone

0

E’ stato arrestato dai carabinieri della stazione di Sabbio Chiese per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: un marocchino di 36 anni residente a Vestone, operaio pregiudicato per reati specifici, teneva nascosta in casa la droga. Come ricostruisce il Giornale di Brescia l’unità cinofila della polizia municipale di Brescia ha ritrovato 12 grammi di cocaina nascosta in una cavità del muro, materiale di confezionamento delle dosi, un bilancino di precisione e 5.700 euro.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome