Bresciano 82enne muore in acqua a Fano: era appena arrivato per le vacanze

0

Nemmeno il tempo di arrivare, e le vacanze attese da un anno si sono subito trasformate in dramma. Paolo Cangia, 82enne residente al quartiere Primo Maggio in via Presolana, è crollato per un malore appena ha messo i piedi in acqua nel mare di Fano.

L’anziano era arrivato a Fano in compagnia della moglie solo verso le 13. Dopo il pranzo in hotel, il Playa Principe Resort, un riposo e intorno alle 17 l’idea di un bagno rinfrescante dai primi veri caldi dell’estate. Solo il tempo di mettere i piedi in acqua, l’anziano era praticamente ancora sul bagnasciuga, quando si è verificato il malore che l’ha fatto cadere. Prelevato d’urgenza dai sanitari dell’ambulanza, chiamati da alcuni testimoni che hanno prestato i primi soccorsi, l’uomo purtroppo è morto poco dopo.
(a.c.) 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome