Nuvolera, individuato il corpo dell’imprenditore Valerio Sgotti. Al via il recupero

0

I vigili del fuoco hanno individuato il corpo di Valerio Sgotti, l’imprenditore 70enne travolto mercoledì dallo smottamento di una parete della cava di marmo di Nuvolera dove stava lavorando con i due figli e una squadra di operai. L’uomo è rimasto travolto dai blocchi di marmo che si sono staccati dal crostone ed è finito sotto migliaia di metri cubi di terra e marmo. Illesi tutti gli altri ad eccezione di uno dei due figli, rimasto ferito in seguito allo smottamento ma non in modo grave. Ora sono iniziate le operazioni di recupero del corpo dell’imprenditore.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome