Dal Broletto i primi 4 milioni di euro per il trasporto degli studenti-disabili

0

Il Broletto finanzia la prima tranche di risorse per garantire il servizio di trasporto degli studenti disabili delle scuole superiori. La diatriba per stabilire se fossero i Comuni a dover finanziare il trasporto dei propri studenti-disabili residenti o, invece, dovesse essere l’ente Provincia, si è conclusa con la decisione del Tar che, nella sentenza di settembre, ha stabilito che fosse quest’ultima a dover finanziare il servizio. Il Broletto a quel punto ha stanziato 4 milioni di euro, 2 per il 2013 e 1 per i successivi 2014 e 2015, da versare nelle casse del Comune di Brescia. Ma quello con la città è solo il primo accordo, a cui dovranno fare seguito i rimborsi verso tutti gli altri comuni della provincia. In totale il Broletto ha stanziato 15 milioni di euro per coprire il rimborso per il 2013 e 2014, recuperati da diversi altri settori.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome