Precipita per trenta metri scalando le Dolomiti. Grave 40enne alpinista bresciano

0

Grave incidente ieri, sabato 22 giugno, per un 40enne alpinista bresciano che stava salendo, insieme ad un compagno di cordata, lungo la via Messner le torri della Sella, nelle Dolomiti, in Alto Adige. L’uomo, che ora è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Bolzano dove è stato trasportato con l’eliambulanza, stava scalando a 2.500 metri di quota quando ha perso l’appiglio ed è precipitato per trenta metri.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome