Oggi Del Bono presenta la giunta. Nuovi nomi in consiglio comunale al posto degli assessori designati

0

Sarà presentata oggi pomeriggio in Santa Giulia la nuova Giunta di Del Bono, un mix tra tecnici e «politici». La maggioranza consiliare, vedrà 5 nuove entrate e a coprire i consiglieri chiamati in Giunta, cioè Valter Muchetti, Gianluigi Fondra, Federico Manzoni, Marco Fenaroli e Laura Castelletti. Diventando loro assessori lasceranno il posto a Alberto Martinuz, Diletta Scaglia, Anna Braghini, Donatella Albini e Ivan Confortini. Come riporta il Bresciaoggi alcuni di loro, come Martinuz e Albini, non sono nuovi al consiglio, mentre gli altri si preparano alla prima esperienza.  Martinuz è stato presidente della Terza Circoscrizione con Corsini e consigliere comunale con Paroli. La Braghini è un architetto e insegna informatica al Ctp Franchi. Diletta Scaglia ha sostenuto Enrico Letta alle primarie del 2009, ha presieduto la commissione bilancio e società partecipate del Pd è attualmente nel collegio sindacale di Brescia infrastrutture. Il 44enne Ivan Confortini, nessuna tessera di partito, è invece impiegato e collabora con l’Aies nell’assistenza agli spastici ed è da poco stato eletto nel consiglio cittadino dell’Avis. Infine Donatella Albini, ginecologo, è stata eletta alle amministrative del 2008 come candidata sindaco nella lista "Sinistra Arcobaleno": è stata membro delle commissioni "Servizi alla persona e sanità", "Personale e organizzazione", "Revisione degli statuti" e "Grandi impianti sportivi".

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. comincia oggi il Pontificato di Emilio I nel coro delle Monache di S.Giulia ( speriamo che i nuovi assessori sappiano di cosa si tratta….)non poteva che essere così dopo la benedizione del Papa Francesco

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome