Tenta di sostituire un’amica all’esame. Beccata e denunciata

0

E’ successo mercoledì mattina, intorno alle 11 all’Istituto comprensivo “Tito Speri” in via G. Galilei 46. In corso l’esame per le certificazioni di II° Livello di conoscenza della lingua italiana. Una donna ghanese è stata fermata dal Dirigente scolastico per falsa identità: infatti si era sostituita ad un’altra candidata. All’arrivo della polizia M. B. nata nel 1980 in Ghana residente a Brescia, ammetteva la propria responsabilità e pertanto veniva denunciata per i reati di falsità ideologica e sostituzione di persona a scopo di tentata truffa aggravata in concorso con persona rimasta ignota.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome