Loggia aperta, Rolfi risponde a Del Bono: “Altro che novità, ridotto l’orario”

0

“Siamo contenti che Del Bono voglia dar seguito alle iniziative della giunta precedente, visto che palazzo Loggia era già aperto alle visite”. Questo il commento del segretario provinciale della Lega Nord di Brescia Fabio Rolfi in merito alla decisione del sindaco della città di aprire il palazzo comunale dalle 16 alle 18,30 di lunedì 1 luglio. “La Loggia è sempre stata aperta e tanti bresciani e turisti hanno avuto modo di apprezzarne le bellezze, anche grazie a visite guidate. L’unica novità introdotta da Del Bono è quindi la riduzione dell’orario. – prosegue Fabio Rolfi – Si tratta della solita iniziativa in salsa pisapiana, ossia molte chiacchiere e poca sostanza. Del resto, sembra essere questa l’impostazione della prima fase della giunta Del Bono e i primi effetti negativi, soprattutto in termini di sicurezza, ambito nel quale sono già percepibili trascuratezza e disimpegno, ne sono una conferma” . “Confidiamo che nelle due ore di apertura della Loggia al pubblico, Del Bono possa rendere noto ai bresciani le tante bellezze valorizzate e oggi visibili grazie ai lavori realizzati della giunta di centrodestra, penso in particolar modo al restauro della Sala dei Giureconsulti e al recupero della cupola” conclude Rolfi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome