Disinnesco della bomba, oggi il Parco delle Colline sarà off limits

0

Sarà un lavoro lento e delicato, ma salvo imprevisti già in giornata dovrebbe finire, facendo tornare alla normalità la situazione all’interno del Parco delle Colline, nella Valle di Mompiano.

Nei giorni scorsi, dopo la scoperta dell’ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale (leggi la notizia), l’area dove è avvenuto il ritrovamento è stata adeguatamente delimitata e sorvegliata, resa inaccessibile ai camminatori, ai ciclisti e soprattutto ai curiosi. Dopo vari sopralluogi di persone esperte di casi analoghi, oggi arriveranno gli artificieri del Decimo reggimento Genio Guastatori di stanza a Cremona. Con loro Carabinieri, Polizia Locale, Protezione Civile e naturalmente alcune squadre di medici del 118. Fino a che l’ordigno non sarà completamente estratto dal terreno dal quale è emerso, probabilmente a causa delle abbondanti piogge degli ultimi mesi, gli artificieri non potranno stabilire se farlo brillare in loco o trasportarlo altrove. Se così fosse il luogo prescelto è un terreno a Nave.
(a.c.)

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome