Brescia e Maxi Arias, la separazione è consensuale

0

Il Brescia Calcio S.p.A. comunica con un comunicato stampa di aver rescisso consensualmente in data odierna il contratto dei diritti per le prestazioni sportive che legava il centrocampista uruguayano Alvaro Maximiliano Arias Invernizzi alla società biancazzurra. “Il Brescia Calcio – continua la nota – nel ringraziare per il lavoro svolto il centrocampista, che rescinde per problemi personali, augura a Maxi Arias le migliori fortune, umane e professionali”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome