Potrebbe essere realizzato da bresciani il Padiglione Italia dell’Expo 2015

0

Per Brescia, le sue eccellenze tecniche e industriali, e il suo acciaio, rappresenterebbe un motivo di orgoglio ma soprattutto una vetrina internazionale strepitosa. Il Padiglione Italia all’interno di Expo 2015 potrebbe essere realizzato dall’azienda bresciana Made in Steel. Ad annunciarlo, non senza la giusta dose di orgoglio,le persone che ieri sono intervenute all’incontro programmatico di aggiornamento sull’avanzamento dei lavori in vista dell’appuntamento milanese.

Marco Bonometti per Aib, Francesco Bettoni per la Camera di Commercio, Silvia Razzi per la Provincia, Alessandro Triboldi per il Comune di Brescia oltre ai rappresentanti delle due università, Statale e Cattolica, sono concordi con il considerare l’appuntamento un’occasione straordinaria per la nostra provincia, che con la Bre-Be-Mi disterà solo mezz’ora da Milano. Bonometti, in particolare, ha sottolineato che l’obiettivo di Brescia non deve essere solo quello digestire al meglio i sei mesi di fiera, dal primo maggio al 31 ottobre, ma quello di portare lavoro in provincia, mostrando al mondo ciò che meglio sappiamo fare e le bellezze storico-artistiche-naturali e turistiche che abbiamo a disposizione.
(a.c.)

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome