Evasione fiscale: in provincia di Brescia 48 fantasmi e 225 milioni nascosti

0

Sono invisibili al Fisco. Lavorano, percepiscono un reddito ma non hanno mai presentato una qualsivoglia denuncia dei redditi. A Brescia sono 48 gli evasori totali scoperti che avevano nascosto all’ Erario 225 milioni di euro per un totale di 56 milioni di euro di Iva evasa.

A livello nazionale il numero complessivo di evasori totali è pari a 4.933, almeno quelli scoperti fino ad oggi, per un totale di 17 miliardi di euro nascosti al Fisco, più o meno il prezzo di una Finanziaria.Tra i 48 evasori bresciani il maggior numero è quello degli imprenditori edili, seguito dai grossisti e dalle aziende manifatturiere, ma non manca nemmeno un medico. Tra i fantasmi bresciani ci sono anche 15 evasori paratotali che hanno nascosto 90 milioni di euro e mancato di dichiarare Iva per 15 milioni.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Sono davvero molto felice di questa notizia e faccio i complimenti alla GUARDIA DI FINANZA. Siete grandi quando fate queste cose

  2. leggo che brescia risulta essere a pari de-merito nella classifica delle città che evadono il fisco alla pari di enna e caltanissetta. cosa nostrà é !

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome