Rapina all’ospedale di Gardone. Fugge con 1500 euro ma li perde per strada

0

Paura venerdì pomeriggio al Cup dell’ospedale di Gardone Val Trompia. Un uomo, vestito con casco da motociclista integrale, occhiali scuri, tuta nera e guanti è entrato nel Centro unico di prenotazione del plesso ospedaliero della Val Trompia e, armato di coltello, ha chiesto che gli ofsse consegnato il denaro.

L’uomo ha arraffato 1500 euro dalla cassa per poi scappare. Nella fuga però si è imbattuto in una dipendente. Nel tentativo di levarsela di torno il malvivente le ha sferrato un pugno in pancia. Una mossa poco furba visto che a quel punto le banconote che stringeva in mano sono finite a terra, sparpagliandosi sul pavimento.

L’uomo è corso fuori dall’ospedale, dove ad aspettarlo c’è probabilmente un complice o un’auto parcheggiata poco distante. I dipendenti hanno avvertito immediatamente i carabinieri della Compagnia di Gardone che in pochi minuti si sono portati sul posto per i rilievi e l’inizio delle indagini.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome