Brescia-Lanciano, finisce 2-2. Un punto che lascia l’amaro in bocca

0

Esordio di campionato al diesel per il nuovo Brescia di Giampaolo. Al Rigamonti ieri sera è finita 2-2 tra Brescia e Virtus Lanciano. Sul campo di Mompiano, reso pesante dal vento e dalla pioggia (compreso un fulmine che a dieci minuti dal fischio d’inizio lascia il quartiere al buoi e lo stadio in penombra) le rondinelle passano in vantaggio per ben due volte, grazie alla doppietta del sempre verde Caracciolo, ma altrettante si lascia rimontare, arrivando persino a sfiorare la sconfitta con un calcio finito sul palo nel finale.

Il risultato rispecchia abbastanza fedelmente l’andamento dell’incontro. Del resto al Brescia mancavano nomi importanti, da Zambelli a Corvia e Camigliano, Di Cesare, invece, va in panchina. Al di là del risultato il Brescia ha dimostrato di avere ancora tanto lavoro da fare. Il prossimo incontro delle rondinelle, valevole per la seconda giornata del campionato di serie B 2013/2014, sarà sabato sera alle 20,30 allo stadio San Nicola contro il Bari.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. siamo alle solite, cambia la panchina, cambiano i gicatori, ma il Brescia è sempre lo stesso…inconcluden te e sprecone

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome