Isorella, bambino di 11 anni rimane infilzato nella cancellata di casa

0

Bambino di 11 anni è rimasto infilzato all’altezza dell’inguine in una delle punte della cancellata della casa dove vive a Isorella. Fortunatamente le sue condizioni non sembrano gravi, ma rimane comunque ricoverato in Pediatria all’ospedale Civile di Brescia dove è arrivato ieri pomeriggio in eliambulanza.

Il ragazzino stava giocando a palla quando questa è finita fuori. Come aveva già fatto altre volte, l’11enne ha cercato di scavalcare la cancellata per riprendere il pallone ma in questo caso qualcosa è andato storto e il ragazzo è rimasto infilzato. Grossa la preoccupazione dei famigliari vista anche la posizione della ferita, molto vicina all’arteria femorale. Immediato il soccorso dei sanitari del 118.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome