Mura, piantagione di marijuana nel bosco: arrestati due fratelli

0

Due fratelli di 50 e 52 anni, residenti a Mura in Valsabbia, sono finiti nei guai per aver dato vita a una piantagione di marijuana in un bosco della zona di Posico. Secondo quanto scoperto dai carabinieri i due avevano recintato una zona seminando “erba” che poi facevano essiccare nel fienile di famiglia, di nascosto dal padre. I militari hanno sequestrato, negli appartamenti dei due, oltre due chili e mezzo di droga. Arresti convalidati per entrambi: il fratello maggiore è ai domiciliari, l’altro ha l’obbligo di firma.  

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome