Rapine in villa, a Castelcovati notte di paura per un imprenditore

0

Stava rincasando intorno a mezzanotte quando, una volta sceso dall’auto, è stato braccato alle spalle da due uomini sbucati dal buio. In un primo momento è riuscito a divincolarsi cercando la fuga, gridando per allertare i vicini, ma poi è stato preso e malmenato, anche a terra, prima che i due malviventi fuggissero. Questo quanto successo nella notte tra mercoledì e giovedì a un noto imprenditore di Castelcovati, il 55enne V.B.

L’uomo, a capo di un’azienda agricola, è stato medicato dai sanitari giunti sul posto dal vicino ospedale di Chiari. Le sue condizioni non sono gravi. Da Chiari sono arrivate anche le pattuglie dei carabinieri che si sono occupate del caso, e che da allora sono alla ricerca dei responsabili dell’aggressione. Stando al racconto dell’uomo i due dall’accento col quale parlavano potrebbero essere meridionali. Con ogni probabilità il loro intento era quello di far disattivare l’allarme all’imprenditore, per poi svaligiare la villa. (a.c.)

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome