Negoziante mette in fuga rapinatore armato. Arrestato 40enne bresciano

4

Ha intimato il titolare del minimarket di consegnargli l’incasso giornaliero, ma non immaginava che di fronte aveva un uomo non disposto ad assecondarlo. E’ successo a Manerba, nel piccolo negozio di alimentari di Via Garibaldi. Un 40enne bresciano, incensurato, con il volto coperto da cappellino e sciarpa, e armato di una pistola giocattolo, ha fatto irruzione nel minimarket minacciando il titolare di aprire la cassa e consegnargli il denaro. La vittima però ha opposto resistenza al punto da indurre il rapinatore a fuggire  abbandonando giubbotto, cappello e pistola. Seguito per circa cinque chilometri dai militari, l’uomo è stato bloccato, a Polpenazze, ed arrestato. Una piccola contusione al polso per il titolare del supermercato.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

4 Commenti

  1. si si ok allora tutti poveretti… si merita una bella lezione come tutti questi ladri e rapinatori che ogni giorno fanno queste belle cose

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome