Visano, piccolo calciatore morto nel sonno a 16 anni

0

Un piccolo calciatore si è spento nel sonno, all’età di soli 16 anni. Era un ragazzo come tanti altri, con una grande passione: il calcio. A ritrovarlo privo di vita la mamma Lucilla, che  come ogni mattina era andata a svegliarlo. È tanta la tristezza nel comune della bassa, tutti conoscevano Riccardo e nessuno riesce a capacitarsi della tragica scomparsa. Ancora ignote le cause della morte. I compagni di squadra presenzieranno, con la divisa ufficiale, al funerale di Luca, fissato per 14.30 con partenza dall’abitazione in via Massimini verso la chiesa di Visano.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome