Tifosi e giocatori lo rivogliono: mister Martelossi richiamato sulla panchina della Centrale dalla società

0

Dalla lunga ed esaltante cavalcata dello scorso anno, con la salita in A1 sfumata proprio all’ultimo contro Pistoia, alla serie incredibile di sconfitte ai tempi supplementari di quest’anno. La scelta della società guidata dalla presidente Graziella Bragaglio era stata a suo dire sofferta, ma necessaria per dare una svolta alla stagione. Tifosi in primis, e giocatori poi, hanno fatto tornare sui suoi passi la presidente, che ha rimesso al suo posto mister Alberto Martelossi.

Tutta la vicenda è stata trattata ieri durante la conferenza stampa all’Ac Hotel. Alla presenza della rosa al completo, la presidente ha svelato che i giocatori si sono rivolti a lei ed a Matteo Bonetti per accollarsi la responsabilità della brutta figura della gara persa contro Jesi (a metà gara la Centrale era avanti di svariati punti, alla fine dopo i supplementari – la quinta volta che accade quest’anno – ha perso 95 a 93; leggi la notizia). La società ha preso atto del gesto ed ha rimesso in panchina Martellossi, dando l’ultima chance ai giocatori: non si interverrà sul mercato, la rosa rimarrà questa fino alla fine, toccherà agli atleti dimostrare di essere giocatori di valori e acciuffare i play-off.

Martellossi, carico e lusingato dopo l’attestato di stima dei suoi giocatori: «Voglio ringraziare chi ha fatto in maniera che ciò accadesse. Da giovedì notte in poi ho ricevuto molti attestati di stima. Tanta gente si è stretta attorno a me. E poi la squadra ha dimostrato uno spirito di unione forse inaspettato. E la società, capacità di ascolto: non è una cosa di poco conto».
(a.c.)

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome