Via Corsica, ritrovati oltre 100 oggetti d’oro rubati

0

I carabinieri della compagnia di Brescia hanno sequestrato almeno un kilo di oggetti d’oro di dubbia provenienza. La merce è stata ritrovata in un appartamento in dove risiede un magrebino 30enne sospettato di spacciare droga. I militari però hanno rovistato ovunque senza trovare nessuna sostanza stupefacente. In un cassetto invece c’era un sacchetto pieno di oggetti d’oro: 17 anelli, tra cui parecchie fedi nuziali, 29 medaglie, medagliette, spille e pendenti, una cinquantina di orecchini, un portachiavi in oro, 7 braccialetti, 7 collanine, 15 pezzi appartenuti a 37 orecchini, 15 pezzi appartenuti a orologi e tre orologi interi. 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

1 COMMENT

  1. non ci credo. deve essere una notizia inventata dai fascisti populisti. scusate, ma io credo ciecamente alle parole della ministra kyenge. anche perchè penso che questo amico magrebino sia proprio amico suo.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome