San Faustino, limitazioni al traffico ed alla sosta su alcune vie e piazze del centro

0

In occasione della Fiera dei Santi Patroni Faustino e Giovita del giorno 15 febbraio 2014, verranno totalmente occupate da banchi dei venditori ambulanti via San Faustino, largo Formentone, piazza Rovetta, Piazza della Loggia, via Dieci Giornate, piazza Vittoria, via IV Novembre, via Gramsci, corso Zanardelli e alcune vie ad esse adiacenti. Sarà quindi indispensabile chiudere al traffico alcune altre vie limitrofe alla zona direttamente interessata dalla manifestazione.

Dalle ore 22 del 14 febbraio alle ore 6 del 16 febbraio è vietata la circolazione e la sosta dei veicoli, con rimozione forzata compresi gli autorizzati, su via San Faustino, contrada Pozzo dell’Olmo, via Pulusella, Rua Confettora, contrada del Carmine nel tratto da via San Faustino a via Battaglie, Rua Sovera nel tratto da via Mameli a contrada del Carmine, Porta delle Pile nel tratto compreso tra via Battaglie e via s. Faustino, via Silvio Pellico, via del Castello nel tratto compreso tra via San Faustino e  la confluenza con via Alexander Langer, via della rocca, via Capriolo nel tratto compreso tra Rua Sovera e via San Faustino, Largo Formentone, corsetto Sant’Agata, piazza della Loggia, via XXIV Maggio, piazza Vittoria, via X Giornate, via Bertolotti, via Alessandro Volta, corso Mameli nel tratto compreso tra piazza Loggia e largo Formentone, piazzale Cesare Battisti nella parte sud di via Leonardo da Vinci, via della posta, via Gramsci, corso Zanardelli escluso l’incrocio Mazzini-Magenta-San Martino della Battaglia, Tresanda del Sale, Tresanda del territorio, via Moretto da contrada del cavalletto a via Gramsci.

Dalle ore 1 alle ore 7 del 15 febbraio sulle strade e piazze chiuse al traffico è consentito l’accesso e la sosta dei veicoli degli ambulanti, muniti di apposita autorizzazione di occupazione suolo pubblico.

Dalle ore 22 del 14 febbraio alle ore 6 del 16 febbraio è ammessa la circolazione e la sosta dei veicoli degli ambulanti partecipanti alla fiera in piazza Paolo VI, con accesso da via Cardinal Querini.

Con la stessa decorrenza, sulle strade chiuse al traffico, è consentito il transito a doppio senso di marcia ai residenti, compatibilmente con le esigenze della manifestazione in corso, con esclusione di quelle interessate dalle bancarelle (sul tratto di via Carmine compreso tra via Paitone e Rua Sovera, sulla via Silvio Pellico, su tutte le vie e tronchi di vie che portano a via San Faustino, piazza Rovetta, piazza della Loggia, via X Giornate, largo Formentone, Tresanda del Sale, Tresanda del Territorio e via Moretto da via Cavalletto a via Gramsci).

Con la stessa decorrenza e durata, i veicoli di servizio taxi sono autorizzati alla circolazione e sosta sul tratto di via Moretto compreso tra via Gramsci e via Einaudi, in coesistenza con i veicoli dei mezzi di soccorso. Con la stessa decorrenza e durata, per i residenti e per gli utenti in uscita dal parcheggio di piazza del mercato, è consentito il doppio senso di marcia sul tratto di contrada del cavalletto compreso fra Tresanda del Sale e contrada Soncin Rotto.

Dalle ore 7 alle ore 12 del 15 febbraio è istituito il divieto di sosta, con rimozione forzata, sulla via Tosio, tratto di circa 100 metri da via Crispi verso ovest. 

Dalle ore 7 del 15 febbraio fino a cessata  esigenza è revocato il senso unico di marcia su via della rocca e su contrada Santa Chiara, consentendo la libera circolazione ai residenti, con obbligo di svolta a destra su via della rocca nei confronti della salita al Castello.

Con la stessa decorrenza e durata, è aperto lo sbocco di via Trieste all’intersezione con via Mazzini, con obbligo di dare la precedenza nei confronti di via Mazzini stessa.

Con la stessa decorrenza e durata, sul colle Cidneo è consentito il transito a salire o scendere dalla sola via Avogadro.

É ribadito il divieto di sosta veicolare, con rimozione forzata, sulle parti di marciapiedi con manufatti a  “griglia  e/o lucernari” a copertura di cavedi o bocche di lupo individuati, e opportunamente delimitati, in piazza della Vittoria e sul lato sud di via Alessandro Volta.

Dalle ore 22 del 14 febbraio alle ore 6 del 16 febbraio è disattivato il funzionamento delle telecamere di controllo degli accessi alla zona traffico limitato (tutti i varchi), ed è revocata la sosta dei mezzi del “car sharing” posti su via IV Novembre.

Con la stessa decorrenza e durata è revocata l’area pedonale su piazza della Loggia (compresa piazza Bella Italia) e su piazza della Vittoria.

Ulteriori limitazioni, deviazioni o modifiche della circolazione che si rendessero indispensabili durante  lo svolgimento della manifestazione potranno essere apportate dagli agenti e ufficiali preposti al controllo del traffico.

Dall’inizio a fine servizio del giorno 15 febbraio, gli autobus per il trasporto pubblico urbano osserveranno i seguenti percorsi alternativi e complementari:

Linea 3 direzione Mandolossa (incrocio ore 5.30): da via Solferino, destra via Ferramola, sinistra via Vittorio Emanuele II (incrocio presso l’Inps), sinistra largo Zanardelli (no corsia Lam), via Saffi, destra via Solferino, percorso normale.

Linea 4 direzione Centro città: da via XX Settembre (corsia Lam), sinistra via San Martino della Battaglia, sinistra via Vittorio Emanuele II (presso l’ Inps – capolinea provvisorio e cambio)

Linea 4 direzione Folzano: dal capolinea provvisorio di via Vittorio Emanuele II, dritto ancora via Vittorio Emanuele II,  percorso normale.

Linea 9 direzione Buffalora: da via Ugoni, dritto per via XX Settembre senza svoltare per Corso Martiri della Libertà (no corsia Lam – cambio e incrocio civico 48, angolo via Saffi), percorso normale.

Linea 9 direzione Violino: da via Solferino, dx via Ferramola, sinistra via Vittorio Emanuele II (cambio e incrocio c/o Bosso), dritto per via dei Mille, percorso normale.

 Linea 11 direzione Botticino: da via Mazzini, dritto via San Martino della Battaglia, destra via Vittorio Emanuele II, sinistra largo Zanardelli (no corsia riservata), sinistra via XX Settembre (no corsia Lam), via XXV Aprile, sinistra via Spalto S. Marco (carceri), destra piazzale Arnaldo, percorso normale.

Linea 12 direzione Verrocchio: da via XX Settembre, dritto ancora via XX Settembre (no corsia Lam – cambio e incrocio alla fermata con pensilina dopo l’incrocio di via saffi al civico 48), via XXV Aprile, sinistra via Spalto S. Marco (carceri), destra piazzale Arnaldo, destra via Lechi, percorso normale.

Linea 12 direzione Fiumicello: da via Spalto S. Marco, dritto per via Vittorio Emanuele II, sx largo Zanardelli (no corsia riservata), via Saffi (cambio e incrocio), percorso normale.

 Linea 17 direzione Castelmella/Fornaci: da via Leonardo da Vinci, destra  via Marsala, corso Matteotti, detra via Cairoli, sinistra via Ugoni, percorso normale.

Linea 17 direzione Ospedale/Costalunga: da via XX Settembre (corsia Lam), sinistra via S. Martino della Battaglia, via Mazzini (incrocio), piazza Martiri di Belfiore, galleria Speri, sinistra via Pusterla, via Leonardo da Vinci, via Volturno, destra via Fiume, percorso normale.

Linea 18 direzione parcheggio Castellini: da via Montebello, sinistra via Lupi di Toscana, destra via Leonardo da Vinci (corsia Lam), via Fossa Bagni, destra galleria Speri, piazza Martiri di Belfiore (cambio), via Mazzini, via San Martino della Battaglia, destra via Vittorio Emanuele II, sinistra largo Zanardelli (no corsia riservata), sinistra via XX Settembre (no corsia Lam), via XXV Aprile, sinistra via Spalto S. Marco (carceri), destra piazzale Arnaldo, percorso normale.

Linea 18 direzione P.le Beccaria (Park Volturno): da via Pusterla, dritto per via Leonardo da Vinci, via Volturno, percorso normale.

Si osserveranno tutte le fermate incontrate sul percorso ad eccezione di dove diversamente indicato.

Non si effettuano le corse della Linea 18 limitate da Bernini per Centro Città e viceversa.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome