Sacerdoti truffati con finte donazioni, la Diocesi invita a prestare attenzione

0

Una serie di truffe ai danni dei sacerdoti di Brescia si stanno perpetrando, tanto da costringere la Diocesi a diramare un avviso, tramite lettera. Come riporta il Bresciaoggi il gioco dei truffatori è sempre lo stesso: il contatto avviene per telefono e un finto medico o professore di ospedale, racconta di dover gestire, su incarico di una persona anziana, una donazione o una eredità a favore della parrocchia. Così viene fissato un appuntamento, vicino a ospedali, e si richiede al prete di anticipare  le spese notarili necessarie, oppure qualche aiuto economico per persone in difficoltà.

La Diocesi invita i sacerdoti a mettersi in contatto con le autorità di pubblica sicurezza al numero 112 o 113, e di segnalare prontamente l’accaduto.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome