Bagnolo, forte odore di marijuana nel palazzo: scoperta serra casalinga

0

Stavano controllando l’appartamento di un uomo agli arresti domiciliari quando hanno sentito un forte odore di marijuana: così i carabinieri antidroga hanno deciso di controllare l’appartamento vicino e hanno scoperto che un 38enne aveva creato una piccola serra. I carabinieri hanno sequestrato 12 piantine e anche un kit completo per la loro coltivazione. L’uomo è finito in manette. Stessa sorte per altri due spacciatori di Verolanuova: un operaio albanese incensurato di anni 46 trovato in possesso di 90 grammi di cocaina e un senegalese di anni 25, pregiudicato, latitante e da tempo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome