Leonesse inarrestabili travolgono la Scalese: 17esima vittoria consecutiva

0

Nessuna sorpresa al Club Azzurri di Mompiano. Il Brescia travolge la Scalese e conquista la 17^ vittoria consecutiva in Serie A, ad una sola gara dal record di tutti i tempi detenuto dalla Lazio 1987/88 di Carolina Morace. Milena Bertolini deve fare a meno di vari elementi e si affida ad un inedito 343 con Tarenzi, Girelli e Sabatino per la prima volta insieme da titolari. Il Brescia impiega solo 10’ minuti per passare in vantaggio grazie alla zampata di Lisa Alborghetti al 5° gol stagionale. Al 18’ Sabatino raddoppia sfruttando al meglio un perfetto assist di Tarenzi. Le leonesse dominano e al 42’ ancora Sabatino chiude il match trasformando un rigore concesso da Perenzoni per fallo netto su Prost. Nella ripresa al 6’ altro fallo in area ai danni di Costi e secondo rigore per le leonesse questa volta trasformato da Girelli. Al 7’ fa il suo ritorno in campo dopo 6 mesi Valentina Pedretti che prende il posto di Zizioli. Il 5-0 è opera di Prost che con un destro potente e preciso batte un’incolpevole Frediani. La cinquina appaga le padroni di casa che abbassano i ritmi favorendo il giro palla. Al 37’ esordio in serie A per la numero 12 Meleddu, altro prodotto del vivaio bianco blu. A 5’ dal termine c’è il tempo per il terzo gol personale di Sabatino che chiude la contesa sul 6-0 e porta a casa l’ennesimo pallone del match. Per lei 22 reti in 20 partite.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome