Brescia, la decisione del giudice sportivo: 7 giornate a Paci e 4 a Di Cesare

0

Sette giornate di squalifica a Massimo Paci e quattro a Valerio Di Cesare. È quanto ha deciso il giudice sportivo della serie B Emilio Battagliola dopo quanto accaduto durante la sfida dai biancoazzurri a Crotone.

Paci, al 48° del secondo tempo, ha colpito volontariamente un avversario con una gomitata alla nuca e in seguito all’espulsione ha assunto atteggiamento intimidatorio nei confronti dell’arbitro.

Di Cesare invece (ammonito sul rigore, era in diffida) al termine della gara avrebbe spinto con violenza un calciatore della squadra avversaria. 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Chiaro che non giocano alle bambole. Ma tra l’agonismo che serve per vincere le partite e questi comportamenti che ti tengono fuori SETTE GIORNATE…

  2. Ta ghet rizu te …. infatti hanno preso 7 e 4 giornate ….. avranno tempo di giocare alle bambole …. puoi sempre raggiungerli e dirgli che hanno ragione …. 👍👏

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome