Maltrattamenti agli alunni, condannata ad un anno la maestra di Capo di Ponte

0

E’ stata condannata ad un anno, con pena sospesa, la maestra della scuola elementare di Capo di Ponte accusata di nei confronti dei suoi alunni. I suoi legali avevano chiesto la piena assoluzione, sostenendo che la 50enne non avesse agito per umiliare i suoi studenti ma con scopi educativi, mentre il pm Cassiani aveva chiesti quattro anni. La sentenza è stata pronunciata questa mattina in tribunale dal giudice Pagliuca. La donna è stata anche condannata a pagare 8 mila euro come risarcimento delle parti civili.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

1 COMMENT

  1. …E speriamo che ora le istituzioni si degnino anche solo di chiedere scusa a quei bambini, visto che dai comunicati iniziali e dalle interviste si erano solo preoccupati di far ben notare che era un caso isolato e che il sistema scolastico bresciano è eccellente, e che il comune dove è accaduto il fatto è uno dei patrimoni dell’Unesco ecc ecc… per approfittare della visibilità turistica! Questo si che è importante mettere in rilievo… bastava un semplice "scusate bambini, anche gli adulti sbagliano, scusateci per non essere intervenuti prima"… Spero che questi bambini saranno adulti migliori… ma non faranno fatica ad esserlo!

  2. …e magari prima di parlare bisognerebbe conoscere i fatti prima di generalizzare… Hai per caso un figlio educato? Ecco… ora prova ad immaginare che dall’oggi al domani ti ritrovi a scoprire che tuo figlio anche se educato a scuola le prende senza motivo… Quindi MAGARI lasciamo a casa le persone che non sono più in grado di fare il loro mestiere, agevoliamo la crescita di tutti!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome