Grazie al Rotary arriverà un defibrillatore in tutte le scuole superiori di Brescia

0

Da una vita che si spense a causa di un malore al cuore ad un progetto che potrebbe invece salvare molte vite. E’ partito dal Liceo Leonardo il piano del Rotary che punta a consegnare in ogni istituto di istruzione superiore di Brescia un defibrillatore, ed a formare le persone per il suo utilizzo.

Gianluca era uno studente proprio del Leonardo. Durante l’attività sportiva il suo cuore si fermò, e l’ambulanza che giunse in soccorso non aveva a bordo il defibrillatore. In seguito a questa triste vicenda i suoi genitori, Anna Becchetti e Giuseppe Notarnicola, decisero di nonare lo strumento all’istituto di via Bissolati. Ora un defibrillatore verrà donato a tutte le scuole superiori di Brescia grazie al Rotary, che in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale si occuperà della fondamentale formazione per almeno 3 persone all’interno di ogni scuola. Ma l’obiettivo è fare di più.

Venerdì al Leonardo c’è stata una piccola cerimonia durante la quale gli studenti della III O, la classe che avrebbe dovuto frequentare Gianluca, hanno mostrato praticamente la loro formazione sull’utilizzo del defibrillatore. Il progetto verrà replicato altrove. Se l’acquisto di un apparecchio è tuttosommato alla portata (costa circa 1.200 euro), la formazione al suo utilizzo risulta di fondamentale importanza: la corretta gestione dell’emergenza al momento del bisogno infatti è determinante per salvare la vita delle persone. Al Leonardo ora ci sono anche gli studenti a poter dare una mano.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome