Incendio al Bar Rally di Breno: in manette la titolare

1

Scoperto il colpevole che nella notte tra lunedì e martedì ha dato fuoco al bar Rally di Breno. A finire in manette, per incendio doloso, è stata proprio la titolare dell’attività, una ragazza della zona. Con lei avrebbe agito un complice di diciassette anni che è stato denunciato. I motivi del gesto sono da ricercare nei problemi economici che la giovane si trovava ad affrontare in questo periodo. Le indagini però proseguiranno: c’è infatti il sospetto che ci sia il coinvolgimento di un terzo complice. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome