“Il Teatro Grande e la città”, il primo incontro dei venerdì degli artisti bresciani

0

Venerdì 7 marzo alle ore 18 nella sede dell’AAB  (in vicolo delle Stelle, 4) si terrà un incontro pubblico sul tema Il Teatro Grande e la città.

"Il Teatro Grande, attraverso l’impegno della Fondazione e dei partner pubblici e privati, offre alla città una proposta artistica di livello nazionale ed internazionale. Un cartellone che punta a far scoprire tutte le anime del teatro: opera, danza, musica, eventi culturali. – spiegano gli organizzatori – Il sovrintendente della Fondazione del Teatro Grande, Umberto Angelini, terrà la relazione introduttiva, presentando il programma culturale del 2014 e le finalità che lo sottendono; seguiranno gli interventi della presidente del Centro Teatro Bresciano, Carla Boroni, del direttore del Conservatorio “Luca Marenzio”, Ruggero Ruocco, del direttore artistico del Festival pianistico internazionale di Brescia e Bergamo, Pier Carlo Orizio; coordinerà l’incontro Vasco Frati, presidente onorario dell’AAB".

Seguiranno altri incontri nei prossimi venerdì. 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Un cartellone che punta a far scoprire tutte le anime del teatro, cosa vuol dire ? Nella realtà un’accozzaglia di proposte tra loro scollegate senza un qualsivoglia filo conduttore spacciate per programma culturale. Il Teatro Grande non esiste più come luogo di cultura ormai da circa dieci anni. Consiglio, culturalmente, di emigrare in massa a Verona: un altro pianeta, il tutto senza considerare la programmazione dell’Arena.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome