Quaranta parlamentari grillini incontreranno i cittadini nelle piazze bresciane

0

Scendere nelle piazze per spiegare come stanno le cose a Roma. Il Movimento 5 Stelle punta al dialogo diretto con i cittadini per relazionare i propri elettori sullo stato di avanzamento dei loro propositi nei palazzi del potere romani. Non si tratterà di tanti singoli banchetti organizzati in giorni diversi ma di un unico grande evento battezzato "Agorà pubblica".

La data scelta è quella di domenica 16 marzo. Nella mattinata i 40 parlamentari, o come si definiscono loro "portavoce", andranno nelle piazze di sei comuni della provincia: a Montichiari in piazza Santa Maria, a Gambara in piazza Avis, a Desenzano in piazza Malvezzi, a Sarezzo in piazza Cesare Battisti, a Pisogne in piazza Umberto I e a Chiari in piazza Martiri della Libertà. Nel pomeriggio, alle 15, i parlamentari si trasferiranno tutti nell’Auditorium Balestrieri di Brescia. L’obiettivo è quello di far incontrare gli eletti con gli elettori, ascoltare i bisogni della gente e spiegare le scelte fatte dal Moviment, anche quelle più dolorose come l’espulsione di alcuni deputati stabilita dalla base del partito tramite consultazione diretta on-line. 

Ad oggi hanno confermato la loro presenza, oltre ai parlamentari bresciani Vito Crimi, Girgis Giorgio Sorial, Dino Alberti, Tatiana Basilio e Claudio Cominardi, il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, il presidente della Commissione di Vigilanza Rai Roberto Fico, Alessandro Di Battista, Riccardo Nuti, Riccardo Fraccaro, Maurizio Santangelo e Nicola Morra.

L’evento è una sorta di lancio della campagna elettorale in vista delle elezioni amministrative di maggio, dove in 13 comuni (quelli per ora confermati) ci saranno liste del Movimento 5 Stelle con un proprio candidato sindaco.
(a.c.)

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome