Intercettati a poche ore dalla rapina: arrestati tre pluripregiudicati

0

Avevano architettato tutto nei dettagli: passamontagna, pistola e spray urticante per mettere a segno una rapina. I protagonisti sono tre uomini, tutti pluripregiudicati. Si incontravano in alcuni bar della provincia per pianificare il colpo: tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo volevano rapinare un imprenditore della zona, con buona disponibilità di contanti. Qualcosa però è andato storto e i tre sono stati intercettati dai carabinieri lo scorso 5 marzo a Macina di Castenedolo, prima che potessero raggiungere la vittima. Arrestati, sono stati portati a Canton Mombello, dove si trovano tutt’ora. I tre dovranno inoltre rispondere dell’accusa di detenzione illegale di armi: una Browing mod1922 calibro 7.65 con la matricola abrasa, ora spedita ai Ris di Parma per l’identificazione, e altre due armi da fuoco trovate a Roncadelle dai carainieri che sarebbero state utioizzate durante due furti a Montichiari e Roncadelle. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome