Nessuna bomba al Palagiustizia di Brescia: allarme rientrato

0

Un allarme bomba è stato lanciato attorno alle 11.45 al Palagiustizia di Brescia. Tutto è partito da una telefonata anonima che ha chiamato il centralino del Tribunale e ha annunciato che da lì a poco ci sarebbe stata una esplosione. Sono partite subito le operazioni di rito: i  carabinieri del Nucleo tribunale e il personale del servizio di sicurezza hanno evacuato il palazzo. Fuori in pochi minuti tutti i lavoratori e i visitatori del palazzo. Dopo circa un’ora di controlli si è accertato che era un falso allarme. Secondo le prime indiscrezioni l’uomo che ha chiamato, dall’accento straniero, avrebbe dichiarato la presenza di tre ordigni, uno a Brescia, un secondo al tribunale di Bergamo e un terzo al Palazzo di Giustizia di Milano. L’allarme sarebbe partito dalla centrale operativa dei Vigili del fuoco di Bari che poi ha contattato le forze dell’ordine di Brescia.

 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome